Pobeda Airlines LLC, Gruppo Aeroflot - Per i passeggeri in transito Skip to main content

Per i passeggeri in transito

Norme sui bagagli e regole per i passeggeri in transito

Quando si parte da aeroporti sul territorio della Federazione Russa verso destinazioni vicine e/o lontane all’estero, è possibile effettuare il check-in per il volo con la nostra compagnia aerea ed il check-in dei bagagli direttamente verso la destinazione finale (punto di arrivo), a condizione che non ci siano nel bagaglio articoli soggetti a dichiarazione scritta rientranti nell’elenco di merci soggette a dichiarazione scritta obbligatoria e approvato dalla Decisione del Consiglio della Commissione Economica Eurasiatica n. 107 del 20 dicembre 2017 “Su determinati aspetti relativi a beni per uso personale” puoi scoprire cliccando sul seguente link:

Quindi, quando viaggi all’estero attraverso gli aeroporti di Vnukovo, Pulkovo, Khrabrovo, Platov, Koltsovo, non è necessario registrarsi ulteriormente per il volo in coincidenza, ritirare il bagaglio e registrarlo di nuovo per la riemissione. Il bagaglio viene accettato per il trasporto, supera lo sdoganamento e viene imbarcato sull’aereo senza ulteriori azioni da parte del passeggero, a condizione che non ci siano merci nel bagaglio soggette a dichiarazione doganale scritta.

Per quanto riguarda il decreto governativo della Federazione Russa n. 637 del 10 luglio 2014 “Sulla procedura semplificata per l’esecuzione delle operazioni doganali in relazione alle merci accettate dal vettore aereo per il trasporto nel bagaglio a mano” quando si effettuano i voli con Pobeda Airlines LLC dai seguenti punti del vicino e del lontano estero, il bagaglio può essere registrato fino alla destinazione finale sul territorio della Federazione Russa (a condizione che il bagaglio registrato non contenga merci soggette a dichiarazione scritta):

Transito presso l’aeroporto “Vnukovo”:

  • Girona, Bergamo, Bratislava, Pisa, Colonia, Memmingen, Larnaka, Tivat, Bratislava, Karlovy Vary, Baden-Baden, Istanbul, Alanya, Antalya, Rimini, Riga, Roma, Dubai, Eilat, Varna, Palermo, Bari, Genova, Catania , Cagliari, Alania, Dalaman, Bodrum.

In tutti gli altri casi, è necessario ritirare (indipendentemente dal fatto che il bagaglio sia registrato alla destinazione finale o solo al punto di transito) il bagaglio agli aeroporti di Vnukovo, Pulkovo, Khrabrovo, Platov, Koltsovo o Perm e passare attraverso la dogana. Quindi è necessario controllare i bagagli presso la reception.